Home

Editoriale

Lo ius soli: la vera incompiuta della XVII legislatura

di Salvatore Bonfiglio

Nella legislatura che si è da poco conclusa, il Senato della Repubblica non ha approvato la riforma sulla cittadinanza, che era stata votata dalla Camera dei deputati il 13 ottobre 2015. Si tratta di una scelta miope, strumentalmente indotta da paure infondate; una scelta che non favorisce l’integrazione e la coesione sociale, e che certo non è utile a far diminuire l’insicurezza percepita dai cittadini. 

Prospettive

Cittadinanza, diritto internazionale e sintonizzazione empatica nel «mondo uno»

di Carlo Focarelli

Si parla frequentemente di cittadinanza, in Italia di recente soprattutto in tema di jus soli ai fini della concessione della cittadinanza ai figli nati in Italia dei migranti, e dubbi o speranze sorgono in relazione al diritto internazionale. Sembra allora opportuno fornire qualche indicazione di diritto internazionale che possa integrare le analisi di diritto comparato che seguono in questo fascicolo.

Il numero precedente

D&S - 2017_3.pdf 933,56 kB

Università degli Studi

Dip. di Scienze Politiche

Segnalazioni

Artemi Rallo, The Right to be Forgotten on the Internet: Google v. Spain, Electronic Privacy Information Center (EPIC), 2018, pp. 248

In Google v. Spain, the Court of Justice of the European Union extended the fundamental right for privacy protection, concluding that search companies, in some circumstances, could be required to remove links to private facts. The decision provoked widespread discussion but one of the key voices was often not present.

Call for papers

Call for Papers per n. 3/2018

Numero monografico su: «Radicalizzazione violenta e terrorismo nel mondo globale:  analisi, interpretazioni, prospettive»

 

A cura di: Francesco Antonelli, Università degli Studi “Roma Tre”

In pubblicazione sul numero 3 del 2018 di  Democrazia e Sicurezza - Democracy and Security Review 

Parlamenti e parlamentarismo nel diritto comparato

L’Associazione di Diritto Pubblico Comparato ed Europeo organizza, il 25 e 26 ottobre 2018, a Roma, presso l’Università degli Studi Roma Tre, il Convegno biennale sul tema “Parlamenti e parlamentarismo nel diritto comparato”.

Saggi

La adquisición de la nacionalidad en España

di Pablo Meix Cereceda

Este trabajo está elaborado para su publicación en la revista Democrazia e sicurezza, como parte de un número específicamente dedicado a la institución de la cittadinanza en Italia y en otros países del sur de Europa. En efecto, se trata de contribuir a la comprensión del verdadero alcance de la reforma legal propuesta en Italia, por la cual se pretende introducir en el ordenamiento la posibilidad, para ciertas situaciones, de obtener la condición jurídica de italiano por el hecho de nacer en territorio de la República de Italia o de haber pasado por su sistema de educación.

Abstract

L’evoluzione della legge sulla cittadinanza a Malta e Cipro: profili storico-giuridici e sviluppi recenti

di Claudio Di Maio

La legge sulla nazionalità e la cittadinanza, spesso, racchiude al suo interno tutte le caratteristiche essenziali che riguardano un determinato ordinamento. Essa, infatti, viene influenzata da diversi fattori, siano essi costituzionali, filosofici, sociali o, più semplicemente, storico-politici. In base a queste determinanti, si dà sostanza ai vincoli che guidano il rap-porto tra lo Stato e il territorio, ovvero tra il potere sovrano e il suo popolo. Solamente seguendo questo approccio è possibile dare una sequenza coerente ai numerosi cambi avvenuti in materia di cittadinanza all’interno dell’ordinamento maltese.

Abstract

La disciplina della cittadinanza in Grecia. Il percorso accidentato dello "ius soli temperato" e il tardivo abbandono di antichi feticci

di Giulia Aravantinou Leonidi

Il criterio dello ius soli ha assunto progressivamente rilievo nel dibattito nazionale ed internazionale, in ragione dell’intensificazione del fenomeno migratorio sia da Paesi extra-europei che tra gli Stati membri dell’UE. La presenza nel territorio dello Stato di stranieri la cui prospettiva di permanenza è di lungo periodo e sono portatori di un interesse all’effettiva partecipazione alla vita pubblica ha contribuito a riportare il dibattito sulla cittadinanza in primo piano nelle agende politiche degli Stati europei.

Abstract

Saggi

L’educazione finanziaria ai tempi del bail in

di Paolo Rossi

La recente crisi finanziaria globale (Di Gaspare 2011, 56 ss.; Capriglione 2012, 14 ss.), che ha colpito in modo pervasivo tutta l’economia mondiale, ha imposto all’attenzione generale la questione di individuare soluzioni volte non solo a rafforzare il sistema normativo di protezione del consumatore-risparmiatore, ma anche a promuoverne una maggior consapevolezza informativo-conoscitiva del mercato finanziario, in cui il piccolo investitore è, sin troppo sovente, vittima inconsapevole e comunque incolpevole dell’ormai intollerabile fenomeno del moral hazard bancario-finanziario.

Abstract

Osservatorio sociale

La rotta del Mediterraneo Centrale: le spinte migratorie, i percorsi tracciati e il profilo socioeconomico dei migranti sbarcati in Italia

di Giacomo Terenzi

Cercare di descrivere e analizzare cause e conseguenze del fenomeno migratorio contemporaneo lungo la rotta centrale del Mediterraneo è un’impresa molto ardua. I flussi provenienti dall’Africa subsahariana e diretti verso il nostro continente sono sempre più complessi e cospicui. Le rotte che portano all’attraversamento del Mediterraneo sono molteplici, le spinte migratorie aumentano e la composizione per genere, età e status sociale dei migranti è in continuo cambiamento. 

Abstract